sabato, ottobre 25, 2014

è una stella


lei ballerina di jazz,
leggeva William Blake vicino a una
finestra, lui beveva caffè.
Guardando quelle gambe muoversi pensò:
"E' una stella!".

Lei: vestita come la Rogers, fulmini e saette,
lassù, nel cielo blu, il loro nome:
argento fra le stelle...

New York! New York!
E' una scommessa d'amore

chi non ha mai visto nascere una dea,
non lo sa, che cos'è la felicità

io&lei

non so dirti una parola,
non ho niente di speciale,
ma se ridi poi vuol dire
che una cosa la so fare.
sognavi di essere trovata
su una spiaggia di corallo
una mattina dal figlio di un pirata,
chissà perché ti sei svegliata?

te

Una come te, se chiude gli occhi vede il mare, senza andar lontano.
Uno come me, non la può dimenticare... Una come te!
Una come te, come una rondine d'APRILE vola solo quando ha un orizzonte da inseguire. 
Una come te, mi piace da morire!

sabato, ottobre 18, 2014

electric eyes

Take me by the hand 
Make me understand 
The world on you depends 
Our life will never end 

mercoledì, ottobre 08, 2014

domenica, settembre 28, 2014

giovedì, settembre 11, 2014

Un cuore così

Mi hai aperto il cuore e ora fatico a tornare freddo e leggero come vorrei.
Con un cuore così gli incontri sono rischiosi

sabato, settembre 06, 2014

Amore


c'era chi mi capiva davvero nel profondo e avrebbe saputo starmi accanto una vita.
c'era chi sapeva starmi vicino, condividere, mi innamorava, fosse stato il momento giusto era lei.
c'era chi mi dava passione, meraviglia, emozioni mai provate, attrazione incredibile, vita.
ognuna splendida in modi diversi.
perle capitate e conquistate.
incontri che valgono una vita.
Amore

lunedì, agosto 25, 2014

Mia madre non capiva chi ero, ma sapeva che ero buono d'animo e le bastava per sentire di aver operato bene

a volte la vita ti prende a pugni, ti gira le spalle e tu devi essere rapido a rincorrerla

Sono andato così lontano da me stesso che fatico a ritrovarmi

È chiaro

Ogni cosa è fatta, ogni cosa è già detta quando vedi che il racconto è finito.
Il marciapiede era grigio e deserto, nella notte un lampione brillava
Lui la strinse forte al suo fianco
"Era tutto scritto da sempre, sai,
era racchiuso nel mazzo di carte
che la donna rossa si incontra col fante ma alla fine il giro riparte"

Ma non piangere per me
Non piangere per me
Ci troveremo ancora, sai
In qualche splendido giorno

Lei gli disse:
"Che il viaggio sia buono"
lui rispose soltanto:
"Lo sarà"

Saluti che sembrano addii, occhi che sembrano bugie

giovedì, agosto 21, 2014

domenica, agosto 17, 2014

ciascuno deve fare i conti da solo con i propri demoni

viaggiare è il cibo dell'anima

passeggiate estive

Firenze è brividi ad ogni passo, meraviglia, da restarci.
Roma è la più potente città del mondo che conosco, con uno sguardo ti catapulta dentro 2000 anni.
Napoli è una storia da scoprire, una città da vivere non da visitare. piangi quando arrivi, piangi quando te ne vai.

viaggi

ti potrà capitare di trovarti in mezzo ai poveri e venir accettato per quello che sei e non per quello che hai
ti potrà capitare di sentire i discorsi dei giovani che vorrebbero vedere il mondo dal vivo 
ti potrà capitare di capire che se nasci in certi posti non c'è futuro per te 
ti potrà capitare di sentirti fortunato ad essere nato nella mediocrità, ad avere tutte quelle cose che reputi normali 

sabato, luglio 19, 2014

giovedì, luglio 17, 2014

sabato, luglio 12, 2014

Take a look at yourself

You're going somewhere
Such a beautiful thing
And it feels right
Never too late
To believe in something
And open your eyes
See what the world is saying

so, why are we losing time?

domenica, giugno 08, 2014

lunedì, maggio 12, 2014

un passo sui bordi del tempo

la luce di un giorno perfetto
Se alla fine riusciremo a credere nelle nostre promesse avremo pace e un mondo perfetto
Per diventare adulti come nuovi Dei, di un vecchio universo.
Per imparare ad affrontare il tempo noi, in un mondo diverso
E dare un domicilio alle distanze

mercoledì, aprile 30, 2014

Senza fiato

Racconterò di una meraviglia portata dal vento dell'est che mi incendiò il cuore.
Restai senza fiato e lei fuggì.

Amor

Non puoi volere l'amore in cambio, devi amare e basta. Basterà. Fin che ce n'è.

È stato un piacere e un privilegio viverti

lunedì, aprile 28, 2014